Il cancro deriva da un accumulo di anomalie, note come mutazioni somatiche, nel genoma delle cellule nel tempo che portano a una trasformazione maligna, combinata con un’incapacità del sistema immunitario di rilevare ed eradicare tali cellule trasformate.

A causa della loro natura casuale, la stragrande maggioranza di queste deviazione, differenze è unica per il singolo paziente.

Il problema

L’eterogeneità è un segno distintivo intrinseco del cancro, che rappresenta una sfida chiave per la terapia del cancro.

I tumori, anche all’interno dello stesso tipo di cancro, differiscono a livello molecolare.

Ad esempio, due pazienti con lo stesso tipo di cancro di solito condividono meno del cinque percento delle loro mutazioni. Di conseguenza, i pazienti spesso rispondono in modo molto diverso allo stesso farmaco.

All’interno dello stesso paziente, anche il cancro si evolve nel tempo in modo che coesistono diversi cloni di cellule tumorali , in un modo noto come evoluzione clonale. Questo può portare alla fuga immunitaria e al fallimento della terapia.

Le cellule tumorali possono adattarsi alla pressione terapeutica, che si traduce in resistenza al trattamento.

I tumori inducono varie forme di microambienti immunosoppressivi che impediscono alle cellule killer T  (distruggono cellule infetate da virus) di proliferare e di svolgere la loro funzione effettrice antitumorale.

Lo stato funzionale del sistema immunitario di ogni paziente dipende dall’età del paziente, dal corredo genetico e dalle esposizioni ambientali.

Nella maggior parte dei tipi di cancro, meno del 40% degli individui trattati beneficia di terapie approvate altamente potenti e le risposte spesso non sono durature. Sebbene questi segni distintivi del cancro siano una sfida per la terapia del cancro, presentano anche opportunità per l’immunoterapia.

Profilo tumorale unico del paziente
Profilo tumorale unico del paziente: Fonte BioNTech, che ha sviluppato uno dei principali vaccini contro il COVID-19.

La soluzione di BioNTech

Terapia dell’mRNA. Sviluppa più formati e formulazioni di acido ribonucleico messaggero, o mRNA, per fornire informazioni genetiche alle cellule, dove viene utilizzato per esprimere proteine ​​con effetto terapeutico.

Terapie cellulari.  Sviluppa una gamma di terapie cellulari, tra cui cellule CAR-T, terapie con cellule killer T basate su neoantigeni e terapie TCR, in cui le cellule T del paziente vengono modificate o innescate per colpire antigeni specifici del cancro.

Anticorpi. Sviluppa anticorpi di nuova generazione, compresi i bispecifici, progettati per colpire i checkpoint immunitari e nuovi antigeni del cancro.

Immunomodulatori a piccole molecole. Usa piccole molecole per aumentare l’attività di altre classi di farmaci inducendo modelli specifici e discreti di immunomodulazione.

L’ approccio è incentrato sul paziente ed  inizia con la profilazione e la diagnostica utilizzando un motore di identificazione del target.

Questo motore combina il sequenziamento di nuova generazione, la genomica, la bioinformatica, l’apprendimento automatico e l’intelligenza artificiale per:
(a) identificare bersagli genetici di interesse,
(b) caratterizzare la rilevanza funzionale di questi bersagli (cioè, la capacità di aumentare una risposta immunitaria a o attraverso un bersaglio) e
(c) dimostrare la loro drogabilità.

Fonte IPO Biontech - SEC
                                                                           Fonte IPO Biontech – SEC

BioNTech è stata fondata nel 2008 sulla consapevolezza che il tumore di ogni malato di cancro è unico e che per affrontare efficacemente questa sfida, dobbiamo creare trattamenti personalizzati per ogni paziente.

Per realizzare questa visione, BioNTech combina decenni di ricerca innovativa in immunologia, piattaforme terapeutiche all’avanguardia e una suite di profili dei pazienti e strumenti bioinformatici per sviluppare immunoterapie per il cancro e altre malattieI progressi tecnologici chiave sono stati inventati in laboratori accademici o piccole aziende biotecnologiche e poi concessi in licenza a società più grandi per lo sviluppo del prodotto.

Nonostante vari successi, brevetti, segreti commerciali e know-how posseduti o assegnati a società più grandi possono ostacolare la ricerca e lo sviluppo futuri della tecnologia mRNA creando barriere legali che limitano l’accesso a questa tecnologia.

BiontechSopra i maggiori players internazionali con brevetti depositati ed oscurati.

I nodi grandi rappresentano le entità rilevanti mentrele linee rappresentano accordi o brevetti tra due entità. I nodi più piccoli attorno alle entità rappresentano brevetti che sono stati identificati come rilevanti per la tecnologia vaccinale sottostante.

Fonte: Form F-1 BioNTech SE depositato presso la Securities and Exchange Commission il 21 luglio 2020.
Nature.com
Gaviria, M., Kilic, B. Un’analisi di rete dei brevetti sui vaccini mRNA COVID-19. Nat Biotechnol 39, 546-548 (2021). https://doi.org/10.1038/s41587-021-00912-9

Trasferisci le conoscenze ai tuoi amici.

Lascia un commento

Autore

ucciopazienza@gmail.com

innovazionevincente.it Servizi professionali per la creazione di business plan e consulenza telefonica. Approcci innovativi per ridurre costi, introdurre tecnologia , creare nuovi prodotti e servizi, nuovi modelli di business.

Articoli correlati

L’idroponica e Aeroponica: la soluzione sostenibile per la produzione di patate in un mondo in cambiamento climatico

C’è un urgente bisogno di esplorare sistemi alternativi di produzione agricola resilienti al clima che si concentrino sulla resilienza, sull’efficienza delle risorse...

Leggere tutti
Tassomania UE

Micro learning: Quali sono i criteri della tassonomia dell’UE?

La “tassonomia dell’UE” è un sistema di classificazione che identifica quali attività economiche possono essere considerate sostenibili dal punto di vista ambientale....

Leggere tutti

Calcolo della CO2 sequestrata da un campo incolto erboso

Il calcolo della CO2 sequestrata da un campo incolto può variare notevolmente a seconda delle dimensioni del campo, del tipo di vegetazione...

Leggere tutti

Competenze digitali per la gestione di una struttura ricettiva

Competenze Digitali per la Gestione di una Struttura Ricettiva: Sistemi di Prenotazione Online: Capacità di utilizzare e gestire piattaforme di prenotazione online...

Leggere tutti

Come Creare una Lavagna delle Visioni

La Tua Visione è la Tua Immagine Mentale della Direzione in Cui Vuoi Portare la Tua Attività È l’obiettivo per la tua...

Leggere tutti

Guida Strategica al Go-to-Market per la Tua Esclusiva Casa Vacanza: Distinguiti nel Mondo dell’Ospitalità!

Benvenuti nel nostro approccio strategico per il lancio sul mercato della vostra esclusiva casa vacanza! In questo articolo, esploreremo le tappe chiave...

Leggere tutti