La stima delle perdite nel settore Turismo nel priodo marzo – maggio 2020

© 12/07/03 ERREBI - VENEZIA - RIPRESA AEREA DALL'ALTO - PUNTA DOGANA

© ERREBI – VENEZIA – RIPRESA AEREA DALL’ALTO – PUNTA DOGANA

Senza l’emergenza Covid-19, nel trimestre marzo-maggio 2020 si  sarebbe realizzato nel settore turismo in Italia:

81 MILIONI di presenze (18,5% del totale annuale)

23,0% delle presenze annuali di stranieri

20,3% delle presenze annuali in strutture alberghiere

Quanto si sarebbe guadagnato:

  • 9,4 MILIARDI (euro) la spesa dei turisti stranieri
  • 21,4% della spesa annuale dei turisti stranieri
  • 16,0% della spesa annuale dei turisti italiani

Nota
LA DIMENSIONE DELLA PERDITA ASSOCIABILE AL PERIODO MARZO MAGGIO 2020 FA RIFERIMENTO A QUANTO REGISTRATO LO STESSO PERIODO DELLO SCORSO ANNO.

IL SETTORE RICETTIVO nel 2017

52.164 imprese
25,6 fatturato | miliardi di euro
11,4 valore aggiunto | miliardi di euro
282,6 migliaia di addetti
220,0 migliaia di dipendenti

Fonte Istat

Se ti è piaciuto l'articolo trasferisci le conoscenze ai tuoi amici
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

, , ,

No comments yet.

Lascia una risposta