Foto di Samuel Faber da Pixabay

Gli impianti agrivoltaici combinano produzione di energia solare e attività agricola o zootecnica, ottimizzando l’uso del suolo e diversificando le fonti di reddito. Scopri come accedere al finanziamento del Ministero della Transizione Ecologica e ottenere un contributo in conto capitale e una tariffa incentivante per la produzione di energia rinnovabile e sostenibile.

Di seguito ecoo una scheda prodotto :
Impianti agrivoltaici finanziati dal Ministero della Transizione Ecologica

Descrizione: Gli impianti agrivoltaici sono sistemi ibridi che combinano la produzione di energia elettrica da fonte solare con l’attività agricola o zootecnica. Questi impianti sono finanziati dal Ministero della Transizione Ecologica e contribuiscono alla riduzione delle emissioni di gas serra e al raggiungimento degli obiettivi di decarbonizzazione stabiliti dall’Unione Europea.

Caratteristiche tecniche per accedere alle agevolazioni:

  • Potenza nominale: superiore a 300 kW
  • Superficie destinata all’attività agricola: pari almeno al 70% dell’area totale dell’appezzamento oggetto di intervento
  • Superficie complessiva dei moduli fotovoltaici: non deve superare il 40% dell’intera superficie del sistema agrivoltaico
  • Altezza dei moduli rispetto al suolo: minimo di 1,3 metri nel caso di attività zootecnica e di 2,1 metri nel caso di attività colturale
  • Sistema di monitoraggio: deve rispettare le linee guida CREA-GSE

Requisiti di accesso al finanziamento:

  • Essere imprese agricole o associazioni temporanee di imprese, che includono almeno un’impresa agricola
  • Possedere il titolo abilitativo alla costruzione e all’esercizio dell’impianto
  • Possedere il preventivo di connessione alla rete elettrica accettato in via definitiva

Incentivi:

  • Contributo in conto capitale del 40%
  • Tariffa incentivante sulla produzione di energia elettrica netta immessa in rete
  • Il costo massimo ammissibile per l’investimento è pari a 1.500 €/kW

Beneficiari:

  • Imprese agricole o associazioni temporanee di imprese che includono almeno un’impresa agricola

Note:

  • Il bando per la presentazione della domanda di accesso al contributo previsto è di prossima pubblicazione.

Approfondisci

Trasferisci le conoscenze ai tuoi amici.

Lascia un commento

Autore

ucciopazienza@gmail.com

innovazionevincente.it Servizi professionali per la creazione di business plan e consulenza telefonica. Approcci innovativi per ridurre costi, introdurre tecnologia , creare nuovi prodotti e servizi, nuovi modelli di business.

Articoli correlati

Resto al Sud scheda informativa: un’opportunità per lo sviluppo imprenditoriale nel Sud Italia

Il programma Resto al Sud rappresenta un’opportunità senza precedenti per coloro che desiderano avviare o sviluppare la propria attività imprenditoriale nel meraviglioso...

Leggere tutti

L’idroponica e Aeroponica: la soluzione sostenibile per la produzione di patate in un mondo in cambiamento climatico

C’è un urgente bisogno di esplorare sistemi alternativi di produzione agricola resilienti al clima che si concentrino sulla resilienza, sull’efficienza delle risorse...

Leggere tutti

5 idee creative per il settore artigianato

L’artigianato è un’arte intrinsecamente legata alla creatività e alla tradizione, ma come possiamo rendere questo settore ancora più vibrante, rispondendo alle sfide...

Leggere tutti

Guida agli Investimenti Agevolati: Trasforma la Tua Azienda con il Piano Transizione 5.0

Il Piano Transizione 5.0 offre agevolazioni alle imprese residenti nel territorio italiano e alle stabili organizzazioni nel territorio italiano di soggetti non...

Leggere tutti

ZES Zona Economica Speciale spiegata a mia nonna

Dal 1° gennaio 2024 è stata creata questa zona speciale che comprende molti comuni delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia,...

Leggere tutti

Resto al Sud: una misura inclusiva per il Mezzogiorno

Immagina di essere un giovane disoccupato del Sud Italia  ( ammissibili fino a 56 anni). Hai un’idea imprenditoriale brillante, ma non hai...

Leggere tutti